INFORMATIVA IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI RESA AI CLIENTI DI STUDIO LEGALE MARCHIONNI & ASSOCIATI (in sigla SLM)

(da art. 13 ad art. 22 del REGOLAMENTO UE 679/2016, d’ora in poi “Regolamento”)

In relazione alle informazioni ed ai dati personali (es. identificativi, sensibili - ora particolari categorie di dati - e giudiziari), d’ora in poi anche “Dati”, che riguardano il cliente, d’ora in poi anche “Interessato”, raccolti o che saranno raccolti presso quest’ultimo e/o presso terzi da STUDIO LEGALE MARCHIONNI & ASSOCIATI e quindi dai singoli soci dello studio, contitolari del trattamento, d’ora in poi anche congiuntamente e disgiuntamente “SLM” o “Titolare”, o dai suoi incaricati del trattamento (d’ora in poi “Autorizzati”), il Titolare rende la seguente informativa.

Finalità e base giuridica del trattamento dei Dati:

i) dare riscontro alle richieste dell’Interessato e/o svolgere attività connesse e/o strumentali all’assunzione degli incarichi professionali affidati al Titolare dall’Interessato e/o dare esecuzione, sia in ambito giudiziale che stragiudiziale, agli incarichi medesimi; in tal caso base giuridica del trattamento è l'esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dell’Interessato e l'esecuzione del mandato conferito di volta in volta dal medesimo;

ii) adempiere ad obblighi previsti da leggi e/o regolamenti (ad es. adempimenti contabili, fiscali ecc.) ed in particolare dalla normativa in materia di prevenzione dell'utilizzo del sistema finanziario a scopo di riciclaggio dei proventi di attività criminose e di finanziamento del terrorismo (D.lgs. 231/2007 e successive modifiche) che pone, a carico dei professionisti, l’obbligo di identificazione dei clienti, di conservazione delle informazioni a fini di antiriciclaggio e di segnalazione delle operazioni sospette. La menzionata normativa impone al cliente di fornire a tal fine, sotto la propria responsabilità, tutte le informazioni necessarie ed aggiornate e prevede specifiche sanzioni nel caso in cui le informazioni non siano fornite o siano false; in tal caso base giuridica del trattamento è l’adempimento di un obbligo legale cui è soggetto il titolare;

iii) gestire il rapporto con il cliente per aspetti diversi da quelli sub punti i) e ii), quali l’organizzazione interna delle attività funzionali all’attività professionale (ad es. per verifiche solvibilità, gestione insolvenze, gestione contenzioso e recupero/cessione crediti, gestione strumenti di pagamento, gestione rubriche telefoniche ecc.); base giuridica del trattamento è il legittimo interesse del Titolare a poter trattare i Dati al fine di gestire in modo efficacie ed efficiente il predetto rapporto ed i relativi processi organizzativi interni ed esterni;

iv) inviare, presso i dati di contatto dell’Interessato (e quindi ad es. via telefono, email, o social network), comunicazioni relative a novità giurisprudenziali e/o normative ed in generale all’attività svolta dal Titolare (ad esempio a mezzo di invio di newsletters); in tal caso base giuridica del trattamento è il consenso dell’Interessato, ma anche l’interesse legittimo del Titolare a far conoscere attività e competenze dei professionisti dello studio professionale.

Comunicazione dei Dati e conseguenze della mancata comunicazione:

i Dati potranno essere raccolti presso l’Interessato o presso terzi indicati dal medesimo o presso pubblici registri, banche dati pubbliche e/o private (società di informazioni commerciali, registro delle imprese, siti web pubblici e/o privati o social network in cui sono contenute informazioni che riguardano l’Interessato e che possono, di volta in volta, risultare funzionali all’instaurazione e/o prosecuzione di un rapporto contrattuale che riguarda l’Interessato); in tale ultimo caso la raccolta riguarda esclusivamente dati identificativi, di contatto, fiscali, relativi all’Interessato o a referenti interni del cliente (quali ad esempio amministratori, procuratori speciali, institori, dipendenti), e dati relativi all’attività economica del cliente. La comunicazione dei Dati deve intendersi quale mera facoltà e non obbligo; tuttavia, è necessaria ai fini dello svolgimento delle attività e l’adempimento degli obblighi, di cui alla precedente lettera a), punti i), ii) e iii); in mancanza di conferimento dei Dati, eventuali richieste non potranno essere evase e/o gli incarichi affidati dall’Interessato non potranno essere accettati e/o proseguiti; in relazione alle finalità di cui alla precedente lettera a), punto iv) la mancata comunicazione dei Dati e/o il mancato consenso al relativo trattamento comporterà soltanto l’impossibilità per il Titolare di inviare le relative comunicazioni (ad es. newsletters).

Categorie di destinatari dei Dati:

i Dati, nei limiti ed esclusivamente per le finalità sopra indicati, potranno venire a conoscenza ed essere quindi trattati, oltre che dal Titolare (avvocati contitolari) e dai suoi Autorizzati a tal fine incaricati per iscritto (quali ad es. collaboratori di studio, praticanti, personale di segretaria, stagisti etc.), da consulenti/fornitori di servizi esterni del Titolare (quali ad es. consulenti, professionisti, società che forniscono servizi al Titolare), formalmente nominati responsabili esterni, nonché dai loro incaricati (autorizzati) al trattamento e da eventuali altri soggetti (Autorità Pubbliche, Consiglio dell’Ordine degli Avvocati ed in generale soggetti operanti nel settore giudiziario, altri professionisti, quali arbitri, periti di parte e d’ufficio, controparti e relativi difensori, fornitori di servizi etc.) che tratteranno i Dati, a seconda dei casi, in veste di Responsabili esterni nominati dal Titolare o di titolari autonomi.

Trasferimento dei Dati extra UE:

i Dati potranno essere trasferiti verso Paesi Extra UE esclusivamente nell’ambito delle finalità sopra indicate e nel rispetto del Regolamento e quindi sulla base di una decisione della Commissione Europea di adeguatezza del livello di protezione dei dati personali garantito dal Paese terzo o sulla base di garanzie adeguate (di cui agli artt. 45 e 46 del Regolamento), ovvero, in mancanza, qualora ad esempio sia necessario per l’esecuzione di un contratto tra il Titolare e l’Interessato, o a favore di quest’ultimo, o per l’esecuzione di misure precontrattuali adottate su istanza dello stesso, ovvero sulla base del previo consenso di quest’ultimo (come previsto dall’art. 49 del Regolamento). In particolare, nell’ambito delle finalità di cui alla precedente lettera a), punto iv), per la gestione dei servizi esterni (per l’invio della newsletter) il Titolare si avvale del servizio “MailChimp” della società The Rocket Science Group, LLC, 675 Ponce De Leon Ave NE, Suite 5000, Atlanta, Georgia 30308, e pertanto, nel caso di adesione al servizio di newsletter, i Dati potranno essere trasmessi e conosciuti da quest’ultima società, che aderisce al Privacy Shield (oggetto della decisione di adeguatezza della Commissione Europea 2016/1250), con cui sono state sottoscritte clausole contrattuali standard al fine di legittimare e garantire il trasferimento extra UE. Le specifiche relative al servizio di cui il Titolare si avvale per la gestione e l’invio delle email sono disponibili ai seguenti link http://mailchimp.com/legal/terms/ e http://mailchimp.com/legal/privacy/.

Conservazione dei Dati:

i) il trattamento dei Dati e documenti per le finalità di cui alla precedente lettera a), punti i), ii) e iii) perdurerà, rispettivamente, per il tempo necessario all’espletamento degli incarichi affidati e l’adempimento degli obblighi legali cui è soggetto il titolare, e verranno conservati, in archiviazione, oltre l’esecuzione degli incarichi affidati e precisamente per un periodo di 10 anni, successivo all’archiviazione della rispettiva pratica (ossia a quando il rispettivo incarico professionale sia concluso e sia stato saldato il relativo compenso professionale o prescritto il relativo diritto); successivamente a tale periodo i Dati e documenti potranno essere rispettivamente eliminati e distrutti;

ii) il trattamento dei Dati per le finalità di cui alla precedente lettera a) punto iv) perdurerà sino a quando sarà attivo il servizio di invio delle newsletter del Titolare, ovvero fino a quando l’Interessato revocherà il consenso precedentemente prestato (che sarà sempre possibile anche tramite link di cancellazione presente in ogni email), oppure fino a quando comunicherà l’opposizione all’ulteriore trattamento per le finalità anzidette.

Diritti:

l’Interessato ha inoltre la facoltà di esercitare i seguenti diritti (specificamente descritti dall’art. 15 all’art. 22 del Regolamento UE 679/2016), contattando senza particolari formalità il Titolare (all’indirizzo email sotto indicato): chiedere al Titolare conferma che sia o meno in corso un trattamento di Dati e, in tal caso, ottenere l'accesso ai medesimi; chiederne la rettifica e/o l’integrazione, la cancellazione o la limitazione del loro trattamento; opporsi al loro trattamento; chiederne la portabilità; revocare il consenso qualora il trattamento si basi sul consenso precedentemente prestato senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca; proporre reclamo ad un'autorità di controllo; ottenere tutte le informazioni disponibili sull’origine dei Dati e sulle categorie di Dati, qualora non siano raccolti presso l'Interessato; ottenere informazioni sull'esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l'importanza e le conseguenze previste di tale trattamento per l'Interessato; non essere sottoposto a una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato, compresa la profilazione (a tal proposito il Titolare precisa che i Dati non sono soggetti ad alcun processo decisionale interamente automatizzato, né quindi a profilazione).

Diffusione dei Dati:

i Dati non sono soggetti a diffusione.

Modalità di trattamento dei Dati:

il trattamento dei Dati avverrà in modo idoneo a garantire la sicurezza e la riservatezza e potrà essere effettuato con modalità cartacee nonché attraverso strumenti elettronici o comunque automatizzati che consentano la memorizzazione, la gestione e la trasmissione degli stessi. Le logiche del trattamento saranno finalizzate a far sì che i Dati siano trattati in modo sicuro, siano sempre integri e disponibili e vengano trattati nel rispetto dei principi di cui al Regolamento UE 679/2016 e per le sole finalità previste.

Titolarità del trattamento dei Dati:

titolare del trattamento è Studio Legale Marchionni & Associati, con sede in Trento, viale San Francesco D’Assisi 8 e con sedi secondarie in Cles, Piazza Granda 44 ed in Vestone, via G. Marconi 4; contitolari del trattamento sono i singoli soci dello studio: avv.ti Fabrizio Marchionni, Rosanna Visintainer, Stefano Grassi, Ettore Bertò, Giorgia Martinelli, Selene Sontacchi, Marco Pegoraro. Per eventuali aggiornamenti della presente informativa e/o modificazioni dei dati identificativi dei titolari, dei responsabili e/o degli incaricati e/o per qualsivoglia ulteriore informazione, l’Interessato può consultare il sito internet di SLM (http://slm.tn.it/user/privacy) e rivolgere qualsivoglia richiesta all’indirizzo mail segreteria@slm.tn.it e/o rv@slm.tn.it.